Chintamani: Il Gioiello degli Dei

Research output: Chapter in Book/Report/Conference proceedingChapter (peer-reviewed)

Abstract

La storia e il simbolismo delle pietre preziose e dei gioielli. Sin dall’antichità si riteneva che essi avesseroun’origine divina e che fossero dotati di misteriosi quanto prodigiosi poteri magici. Il mondo dell’arte costituisce un fondo di ricerca di spettacolare interesse, sia nell’esame dei dipinti a soggetto religioso che profano. Ritratti di personaggi immortalati da Raffaello, Bronzino, Lorenzo Lotto, Tiziano, Leonardo da Vinci, Caravaggio, oltre a testi inediti del Nobil Collegio di S. Eligio, degli archivi segreti dei Palazzi Apostolici del Vaticano Il Potere delle Gemme, Il Gioiello Spirituale, Le Dodici Pietre del Sommo Sacerdote, Il Gioiello degli Dei, Il Ritratto Rinascimentale, Le Argenterie domestiche dei Papi etc. sono alcuni dei capitoli in cui si articola il prezioso volume.
Original languageItalian/Italiano
Title of host publicationOri nell'Arte
EditorsClaudio Strinati, Stefania Macioce
Place of PublicationRome
PublisherLogart Press
Pages144
Number of pages161
ISBN (Print)978-88-87-666-11-3
Publication statusPublished - 2007

Cite this

Campoli, A. (2007). Chintamani: Il Gioiello degli Dei. In C. Strinati, & S. Macioce (Eds.), Ori nell'Arte (pp. 144). Rome: Logart Press.